PROGRAMMA DI LABORATORIO DI ELETTROMAGNETISMO E CIRCUITI

Proff. G. D'Agostini, P. de Bernardis, F. Ricci

A.A. 2002-03

Elementi di teoria dei circuiti
Corrente elettrica. Legge di Ohm e la legge di Joule. Generatori ideali di corrente e di tensione. Circuiti elettrici. Elementi passivi di un circuito. Principi di Kirchoff. Resistenze in serie e in parallelo. Teorema di sovrapposizione e reciprocitÓ. Teorema di Thevenin. Partitore resistivo. Teorema di Norton. Generatori ideali e reali. Elementi passivi reali nei circuiti elettrici. Circuiti equivalenti: dipolo e quadrupolo elettrico. Trasferimento di potenza per generatori reali di corrente e di tensione.
Carica e scarica di un condensatore in circuiti RC e RLC. Richiami fondamentali sulle funzioni periodiche. Funzioni alternate e sinusoidali. Trattazione dei circuiti in regime sinusoidale con il metodo simbolico. Legge di Ohm , principi di Kirchoff e teorema di Thevenin in corrente alternata (c.a.). Studio di alcuni circuiti fondamentali in c.a. quali i circuiti RL, RC ed RLC serie e parallelo. Potenza elettrica in circuiti in c.a.
Il diodo a stato solido: curva caratteristica. Uso del diodo come elemento non lineare passivo in circuiti limitatori e raddrizzatori. Circuiti attivi e controreazione.
Richiami sulla a propagazione del campo elettromagnetico in un mezzo. Propagazione di un segnale elettrico in un cavo coassiale. La linea di ritardo.
Metodi di misura
Strumenti a bobina mobile. Amperometro, voltmetro e loro principali caratteristiche. Resistenze di Shunt. Perturbazioni indotte da questi strumenti sulle misure. Misure di forze elettromotrici: Il metodo di Poggendorf. Misure di resistenze: metodo voltamperometrico; ponte di Wheatstone. Misure di potenza elettrica. Ohmetro: caratteristiche principali.
Lo "strumento universale". Moto dell'equipaggio mobile di un amperometro. Lo Strumento Universale in circuiti in c.a.. Voltmetro elettronico: multimetro digitale.
Tubo a raggi catodici. Oscilloscopio e sue principali caratteristiche. Limitazioni al tempo di risposta e alla banda passante di un oscilloscopio. Cenni al principio di funzionamento di un oscilloscopio a campionamento.
Esercitazioni di laboratorio
1. Uso del multimetro digitale in circuiti a corrente continua.
2. Carica e scarica del condensatore. Uso dell'oscilloscopio.
3. Circuiti RC e CR in regime impulsivo e sinusoidale.
4. Circuiti risonanti: RLC serie e parallelo.
5. Componenti non lineari e attivi in circuiti elettrici.
6. Linea di ritardo. Ritardo, impedenza caratteristica, attenuazione e adattamento.