home INFN

CMS


Il Large Hadron Collider (LHC) del CERN è l'acceleratore di particelle più grande al mondo. Misura 27 km di circonferenza e si trova in un tunnel sotterraneo a 100 metri di profondità nella zona di confine fra Francia e Svizzera vicino a Ginevra. LHC permette di accelerare due fasci di protoni fino ad un'energia di 6.5 TeV e di farli collidere in quattro zone sperimentali attrezzate con rivelatori di particelle. Si tratta dell'energia più alta mai raggiunta in un acceleratore di particelle. Nelle collisioni l'energia dei protoni permette di produrre particelle di massa molto elevata e di ricercare nuove particelle finora sconosciute.

L'esperimento CMS (Compact Muon Solenoid) è uno dei quattro esperimenti dell'LHC, ed è un apparato "general purpose", cioè i suoi rivelatori sono stati disegnati per poter rivelare tutte le particelle che vengono prodotte nelle collisioni e permettono così di cercare nuove particelle esotiche o altre anomalie che si possono produrre.
Continua a leggere