Corso Meccanica

Prof. Antonio Capone – Dr. Chiara Perrina

Marzo 2014

Aula 7 – Edificio Fermi

 

Domenica

Lunedi'

9:00 – 11:00

Martedi'

8:00 – 10:00

Mercoledi'

11:00 – 13:00

Giovedi'

9:00 – 11:00

Venerdi'

Sabato

 

1

2

3

 

4

 

6

Lezioni n. 1 e 2

6

Lezioni n. 3 e 4

7

8

 

 

 

Introduzione al corso.

Il metodo scientifico, definizione operativa delle grandezze fisiche, sistemi di unita' di misure ed equazioni dimensionali

Cinematica di un punto materiale. Posizione, sistemi di riferimento cartesiani. Vettori, operazioni su vettori

 

 

9

10

Lezioni n. 5 e 6

Coord. cartesiane e polari. Legge oraria del moto. Velocita' media ed istantenea.

11

Lezioni n. 7 e 8

Moto vario in coord. cartesiane e polari. Derivate di vettori, formula di Poisson. Il vettore velocita' angolare. Esercizi.

12

Lezione n. 9

Velocita' ed accelerazione in coordinate polari. Moto con accelerazione costante

 

Esercitazione n. 1

13

Lezione n. 10

Dalla accelerazione istantanea alla legge oraria del moto. Moto di un grave.

Esercizio per casa.

Esercitazione n. 2

14

15

16

17

Lezioni n. 11 e 12

Moto di un grave, gittata.

Introduzione alla dinamica, principio di relativita'. Trasf. fra sistemi di riferimento in moto relativo traslatorio rettilineo uniforme.

18

Lezione n. 13

Trasf. fra sistemi di riferimento in moto relativo traslatorio rettilineo uniforme. Trasformazioni di Galileo.

Esercitazione n. 3

19

Lezioni n. 14 e 15

Trasf. fra sistemi di riferimento in moto relativo vario accelerato. Esercizi: moto in S.R. non inerziali in moto vario e su  accelerazione di Coriolis. Introduzione alla dinamica.

Principio di relativita'

20

Lezioni n. 16 e 17

Esercizio su moto in S.R. non inerziale.

Definiz. operativa forza, forza ed accelerazione per punto materiale.  Principio dŐinerzia, forza ed accelerazione.

Esercizio da svolgere a casa.

21

22

23

24

Lezioni n. 18 e 19

Secondo principio della dinamica e sua covarianza. Quantita' di moto e momento della quantita' di moto di un punto materiale rispetto ad un polo. Teorema dell'impulso

25

Lezioni n. 20 e 21

Esercizi di cinematica, momento di una forza rispetto ad un polo e sua relazione con la variazione del momento della quantita' di moto di un punto materiale, calcolato rispetto allo stesso polo.

26

Lezioni n. 22 e 23

Lavoro di una forza. Teorema della energia cinetica. Lavoro compiuto dalla forza peso su un grave in moto su pianoo inclinato. Forze trasmesse da fili inestensibili e di massa trascurabile. Esercizio di esempio

27

Lezione n. 24

 

Esercizio per casa.

 

Esercitazione n. 4

28

29

30

 

31

Lezione n. 25

 Reazione di vincoli: tensione trasmessa dal filo durante il moto di un pendolo

 

Esercitazione n. 5

 

 

 

 

 

 

Corso Meccanica

Prof. Antonio Capone – Dr. Chiara Perrina

Aprile 2014

Aula 7 – Edificio Fermi

 

Domenica

Lunedi'

9:00 – 11:00

Martedi'

8:00 – 10:00

Mercoledi'

11:00 – 13:00

Giovedi'

9:00 – 11:00

Venerdi'

Sabato

30

31

 

 

 

1

Lezioni n. 26

Reazione dei vincoli: l'attrito statico e dinamico. Esempi.

 

Esercitazione n. 6

2

Lezioni n. 27 e 28

Campi di forza. Ampi conservativi. La funzione potenziale. Conservazione della energia meccanica in campi di forza conservativi.

3

Lezioni n. 29

Reazione di vincoli: piano inclinato con attrito.  Punto materiale in orbita in una semisfera cava.

Esercizio per casa.

 

Esercitazione n. 7

4

5

6

7

Lezioni n. 30 e 31

Campo conservativo della forza peso: pendolo per grandi oscillazioni. Posizioni di equilibrio in un campo conservativo.

8

La lezione non si terra' aula non disponibile

9

Lezioni n. 32 e 33

Forze elastiche. Forza elastica come campo di forza conservativa. Energia potenziale per forza elastica. Moto di un punto materiale connesso ad una molla orizzontale.

10

Lezioni n. 34 e 35

Moto di un punto materiale connesso ad una molla verticale. Esercizi.

11

12

13

14

Lezioni n. 36

Potenziale e condizioni di equilibrio in un campo di forza conservativo. Legge di gravitazione universale.

 

 

Esercitazione n. 8

15

Lezioni n. 37

Legge di gravitazione universale, teorema di Gauss per campo gravitazionale.

 

Esercitazione n. 9

16

Lezioni n. 38

Massa legata ad un campo di forza gravitazionale: condizioni di equilibrio, potenziale efficace.

Esercizio per casa.

 

Esercitazione n. 10

17

18

19

 

20

Pasqua

21

22

23

Lezioni n. 39 e 40

Moto di un oscillatore armonico smorzato e forzato. Esercizio su reazioni vincolari

24

Lezioni n. 41 e 42

Moto di due oscillatori accoppiati: modi normali di vibrazione

25

26

27

28

Lezioni n. 43

Leggi di Keplero e loro giustificazione dinamica.

 

Esercitazione n. 11

29

Esercitaz. n. 12 e 13

30

Esercitaz. n. 14 e 15

 

 

 

Corso Meccanica

Prof. Antonio Capone – Dr. Chiara Perrina

Maggio 2014

Aula 7 – Edificio Fermi

 

Domenica

Lunedi'

9:00 – 11:00

Martedi'

8:00 – 10:00

Mercoledi'

11:00 – 13:00

Giovedi'

9:00 – 11:00

Venerdi'

Sabato

27

28

29

30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1

2

3

4

5

Prima prova di esonero dalla prova scritta di esame

6

Lezioni n. 44 e 45

Correzione e discussione degli esercizi del compito d'esonero.

Introduzione Meccanica dei Sistemi. Forze interne ed esterne.  Equazioni cardinali della meccanica.

7

Lezioni n. 46 e 47

Equazioni cardinali della meccanica per sistemi di punti materiali. Calcolo del centro di massa. Momento della q.d.m.

8

Esercitaz. n. 16 e 17

9

10

11

12

Lezioni n. 48 e 49

Sistemi di forze equivalenti. Forza peso per un sistema rigido, baricentro. Condizioni di equilibrio per un corpo rigido. Teorema di Koenig per l'energia cinetica. Momento angolare assiale per un corpo simmetrico.

13

Lezioni n. 50 e 51

Momento angolare assiale per corpo rigido non simmetrico. Teorema di Huygens-Steiner e sua relazione con il teorema di Koenig. Equilibrio per un corpo rigido.

14

Lezioni n. 52 e 53

Moto di un corpo rigido: traslatorio, rototatorio e traslatorio, rotatorio. Momento angolare polare di un corpo rigido.

15

Lezioni n. 54 e 55

Sfera che rotola senza strisciare su piano inclinato. Momento d'inerzia di una lastra. Pendolo fisico

16

17

 

 

18

19

Esercitazioni

20

Esercitaz. n. 18 e 19

21

Esercitaz. n. 20 e 21

22

Esercitaz. n. 22 e 23

 

Lezione n. 56

(svolta da Dr.ssa C. Perrina)

Il problema dei due corpi

23

24

25

26

Lezioni n. 57 e 58

Il tensore d'inerzia

 

27

Lezioni n. 59 e 60

Il giroscopio su piano liscio.

Urto centrale elastico

28

Lezioni n. 61 e 62

Urto non centrale e non elastico

29

Lezioni n. 63 e 64

Esercizi su urti e possibile conservazioni de Q, P e K

30

31

Corso Meccanica

Prof. Antonio Capone – Dr. Chiara Perrina

Giugno 2014

Aula 7 – Edificio Fermi

 

Domenica

Lunedi'

9:00 – 11:00

Martedi'

8:00 – 10:00

Mercoledi'

11:00 – 13:00

Giovedi'

9:00 – 11:00

Venerdi'

Sabato

1

2

 

3

Esercitaz. n. 24 e 25

4

Esercitaz. n. 26 e 27

5

Esercitaz. n. 28 e 29

6

7

8

9

Seconda prova di esonero dalla prova scritta di esame

10

Lezioni n. 65, 66 e 67

Meccanica dei fluidi: statica e dinamica dei fluidi perfetti

11

Lezioni n. 68 e 69

Onde: fenomeni ondosi, equaz. delle onde.  Onde trasversali e longitudinali. Velocita' di un'onda su corda tesa, sbarra e nei gas. Intensita' di un'onda.

12

Lezione n. 69

(Svolta da Dr.ssa C. Perrina)

Sovrapposizione di onde in un mezzo: battimenti, onde stazionarie.

 

Esercitaz. n. 30

13

14

15

16

17

 

18

19

20

21

 

 

 

 

 

 

 

22

23

 

24

 

25

 

26

Prova scritta di esame

27

28

 

 

 

 

 

 

 

29

30